Libri utili per imparare a scrivere

Riuscire a scrivere un racconto o un romanzo non è un inizio, ma la fine di un processo.

Si tratta di un lento processo di acculturazione. La persona che decide di scrivere prima o poi si trova di fronte alla necessità di imparare a scrivere. Se non è uno sciocco, non può fare a meno di rendersene conto.

Lancio in questo post alcuni consigli di letture che mi hanno aiutato a “crescere”.

Senz’altro Natalie Goldberg, Scrivere Zen, Ubaldini Editore.
Raymond Carver, Niente trucchi da quattro soldi. Consigli per scrivere onestamente, Edizioni minimum fax.
Raymond Carver, Il mestiere di scrivere, Einaudi.
Anton Cechov, Senza trama e senza finale, 99 consigli di scrittura, Edizioni minimum fax.
Francis Scott Fitzgerald, Nuotare sott’acqua e trattenere il fiato, consigli a scrittori, lettori, editori, Edizioni minimum fax.
John Gardner, Il mestiere dello scrittore, Marietti.
Jack London, Pronto soccorso per scrittori esordienti, Edizioni minimum fax.
Henry Miller, Una tortura deliziosa, pagine sull’arte di scrivere, Edizioni minimum fax.
Virginia Woolf, Una stanza tutta per sé, Newton Compton.
Daniela Folco, Scrittore anch’io!, Edizioni Simone.
Daniela Folco, Scrivere un Giallo, Bruno Editore.
Daniela Folco, Scrivere Storie Brevi, Bruno Editore.

Date anche un’occhiata al catalogo della casa editrice Dino Audino Editore. Vi troverete tanti titoli interessanti. Puntate soprattutto ai docenti americani di scrittura creativa.

Tip, ovvero consiglio magico
Nessuno di questi testi vi fornirà la formula magica per farvi scrivere un best-seller. Però, tutti insieme, vi indicheranno un cammino. Saprete quali sono le difficoltà da affrontare e gli incidenti di percorso da evitare.

Notizie

Il caldo è estenuante, mi prenderò qualche giorno di ferie. Ci risentiamo a settembre. Buone vacanze a tutti!

Author: · Filed under: Uncategorized · Tags: , , , ,